martedì 7 dicembre 2010

Ho bisogno del vostro aiuto!!!

Ragazzi/e sto partecipando ad un concorso per diventare la nuova testimonial della Naturans...io mi appello a chiunque di voi passi per il mio blog: per vincere ho bisogno di un vostro voto!!! Andate su questo Link e votate UNA (è valido soltanto un voto) foto del mio profilo!

:) Aiutatemi a vincere! Sarebbe davvero bello :) ed anche chiunque di voi abbia un blog o la pagina di facebook, vi chiedo di linkarmi! ^^

Grazie a tutti e a tutte! E presto nuove ricette ;)

mercoledì 1 dicembre 2010

Orecchiette cime di broccolo e salsiccia

Rieccomi..dopo una lunga assenza dovuta da tutto e niente ;)
Oggi vi posto un classico...cioè almeno per me lo è e sicuro avevo detto qualcosa a proposito ;) come poi vi avevo già detto, io amo alla follia i cavoli/broccoli e famiglia..li amo..mi confortano con questo freddo, che posso farci?

E quindi..orecchiette cime di broccolo e salsiccia siano!



Ingredineti per 2 persone:

1 Broccolo (la grandezza fate voi..più è grande e più ce ne sarà)
160 g di orecchiette
1 salsiccia
Olio extravergine di oliva qb
2 Peperoncini secchi
1-2 spicchi d'aglio
sale qb

Preparazione:

Mettete a bollire abbondante acqua per la cottura della pasta e del broccolo stesso.
Staccate tutte le cimette dal broccolo, prendendo anche le parti verdi più tenere e sciaquatele.
Quando l'acqua bolle, salate, buttate le cime di broccolo e quando riprende il bollore anche le orecchiette. Il tempo di cottura è quindi quello della pasta :)

Nel frattempo, sbriciolate una salsiccia e fatela rosolare su un padellino senza aggiunta di grassi, una volta rosolata asciugatela su carta assorbente per assorbire il grasso in eccesso (si sono fissata, non ditemi niente :P), quando la pasta con i broccoli saran quasi giunti a cottura, in un'altra padella mettete l'olio, i peperoncini e l'aglio, accendete la fiamma e fate rilasciare i vari olii essenziali (non deve friggere), scolate la pasta ormai pronta e saltatela nella padella, aggiungendovi la salsiccia!

Buon appetito!

martedì 23 novembre 2010

Tortini al cioccolato..dal cuore caldo

Nessuna premessa oggi. Solo un augurio di una buona giornata.



TORTINI AL CIOCCOLATO DAL CUORE CALDO

Ingredienti:

200 gr ciocciolato fondente
200 gr burro
160 gr di zucchero
40 gr di farina 00
4 uova intere

Preparazione:

Sciogliete a bagno maria il cioccolato col burro e lo zucchero e aggiungetevi la farina setacciata. Amalgamate bene il tutto.
Aggiungete le uova fuori dal bagno maria dopo aver fatto raffreddare un po' il composto, una alla volta.

Prendete i classici pirottini, imburrateli, infarinateli, togliete la farina in eccesso e riempiteli con il composto di cioccolata fino a poco più di metà.

Passo importantissimo: Mettere i tortini in congelatore per almeno due ore e cuocerli a forno caldo a 210° per 10-15 minuti. Per riuscire a ottenere il cuore morbido dovere regolarvi col vostro forno..a noi 12 minuti sarebbero bastati ma abbiamo aumentato la cottura di quel minuto e mezzo e ci ha fregati ;)
Sono fantastici..super cioccolatosi e davvero davverp goduriosi e soprautto facilissimi :) non ricordo però quanti ne vengano con le dosi..ma male che va si conservano benissimo in congelatore :)

Buon appetito!

mercoledì 17 novembre 2010

Mini cheesecake al cioccolato

Ed eccociii un dolcetto super godurioso...dalle note cioccolatose e piacevolmente yogurtose: Cheesecake! Li ho preparati per la cena del mio compleanno come dolcetto, la ricetta l'ho presa da lei
E quindi ve la incollo para para ;)



*MINI CHEESECAKE AL CIOCCOLATO
Ingredienti per 12 mini cheese cake:
250 gr di biscotti secchi
90 gr di burro
20 gr di cioccolato fondente

300 gr di philadelphia
200 gr di panna fresca
100 gr di cioccolato fondente
80 gr di zucchero a velo
50 gr di gocce di cioccolato
6 gr di colla di pesce (opzionali)

Procedimento:
Tritate i biscotti nel mixer insieme al burro fuso e a 20 gr di cioccolato fondente.
Foderare gli stampini con la pellicola quindi versare i biscotti sul fondo e compattate la superficie. Mettere poi in frigo a riposare per mezzora.
Nel frattempo preparare la crema per il cheesecake
Sciogliere il cioccolato in un pentolino a bagnomaria. A parte montare la panna.
Preparare la crema al formaggio lavorando la philadelphia insieme allo zucchero e al cioccolato fuso intiepidito.
Una volta ottenuta la crema aggiungere la panna montata e le gocce di cioccolato,lasciandone una manciata a parte per le decorazioni del cheese cake.
(se utilizzate un unico stampo e volete un cheesecake più compatto,aggiungete la gelatina in fogli che avrete fatto prima ammorbidire e poi sciogliere in 2 cucchiai di latte).
Mescolare la crema al cioccolato e formaggio delicatamente con un cucchiaio di legno.
Riprendere ora gli stampini con la base di biscotti dal frigo e versare al loro interno la crema quindi livellare la superficie il più possibile.
Riporre i mini cheese cake al cioccolato in frigo per due ore e in freezer per un’ora.
Sollevare i mini cheese cake dagli stampini, eliminare la pellicola, decorarli con le gocce di cioccolato e servirli.
*

Io li avevo preparati la sera prima e li avevo lasciati nel congelatore ricordatevi di tirarli fuori una mezzoretta, quarantacinque minuti prima (io avrei dovuto tirarli fuori prima quella sera infatti ehehe erano dei cubetti d ghiaccio! Ed ho quasi risolto mettendoli qualche secondo al microonde) poi quelli che mi son avanzati li ho conservati nel freezer (fino a stasera, che me li son pappati con una mia amica ;))

E naturalmente vi rimando al suo blog per vedere la sua ricetta, il suo blog è davvero carino dove le sue ricette son facilissime da capire grazie a tutte le sue foto passo passo ;) nonchè gustose! Dateci uno sguardo :)

Buon appetito!

martedì 16 novembre 2010

Pasta integrale con verza saltata

Eh si...tempo di cavolettate! E pensare che fino a qualche tempo fa il cavolo e derivati non potevo vederli...una pazza!!!

Quindi oggi a pranzo..questa gustosa pasta ^^ (e poi stasera...padellata di cavolfiore e verza..ehhh...e ne ho ancora e ancora!)

Al piatto si può benissimo aggiungere della salsiccia che ci sta Divinamente, ma mi son voluta mantenere light e ho tentato di mantenere la proprietà della verza il più intatte possibili :)

Let's do it!



PASTA INTEGRALE CON VERZA SALTATA

Ingredienti per una persona:

Verza..quanta? quanta ne volete ;)
80 grammi di pennette integrali
1 spicchio d'aglio
Sale&Pepe
1 cucchiaio di Olio extravergine

Preparazione:

Mettere a bollire l'acqua per la pasta.
Tagliare la verza a striscioline e lavarla sotto acqua corrente, non sgocciolarla del tutto e porla in una padella che la possa contenere abbastanza comodamente, salare e incoperchiare, dare sempre un occhio onde evitare di farla attaccare e nel caso aggiungere un po' d'acqua, sarà cotta quando sarà morbida ma con un sentore croccante :) quindi aggiungere l'olio, lo spicchio d'aglio, il pepe e far saltare il tutto. Nel frattempo avrete buttato la pasta nell'acqua bollente salata.
Qundi a cottura scolate la pasta e fatela saltare insieme alla verza.

(se volete aggiungere la salsiccia, rosolatela in un padellino a parte, e unitela quando state ripassando la verza con l'olio ecc ecc :))

Buon appetito!

giovedì 11 novembre 2010

Ceci..semplicemente

Oggi vi posto la ricetta di come noi quando le temperature cominciano a scendere, ci gustiamo i ceci. Ho pensato un po' al nome del post..ma non essendo una zuppa e non essendo nemmeno una minestra...non sapevo come chiamarlo, ceci in brodo? mah! Oltretutto..non ero nemmen convinta di postarvela..però ci son un paio di cose che volevo condividere :)



La foto purtroppo è un po' infelice...ho tentato di renderla meno orribile con ps ma senza il mio adorato sole non riesco a far quello che voglio :°

Ingredienti per 4 persone:

4 etti di ceci secchi (recentemente usiamo i ceci "nostrali" che son molto più piccoli di quelli classici, ma mooolto piccoli e richiedono una minor cottura)
1 rametto di rosmarino
Acqua qb
2 spicchi d'aglio
1 cucchiaino di bicarbonato
Olio extravergine di oliva qb

Preparazione:

La sera prima mettete in ammollo i ceci in abbondante acqua con il cucchiaino di bicarbonato.
Il giorno seguente iniziate la preparazione: mettete in pezzetto di stoffa ben pulita (attenti a come la lavate, che altrimenti i vostri ceci sapranno di sapone) il rosmarino e gli spicchi d'aglio sbucciati e chiudete formando un sacchettino. Scolate i ceci dall'acqua di ammollo che avranno raddoppiato di volume e metteteli in un pentolone ricoprendoli con abbondante acqua fredda, ponete il sacchettino aromatico insieme ai ceci incoperchiate e lasciate cuocere. Dal bollore questi tipo di ceci impiegano un'oretta, un'oretta e mezza, non so dirvi di preciso, ma basta assaggiare :). Salate alla fine ondevitare che la buccia del cece si indurisca. Prima di portare in tavola irrorate con un giro d'olio il tutto!

Gustoso da mangiare anche con dei cubetti di pane tostato :)

Buon appetito!

E giusto per cambiare...un'altra mia creazione makeupposa con sempre qualche ispirazione presa dal web ;)



Non so, un due facce al femminile? :)

domenica 7 novembre 2010

Promo Domenico Margiotta

Per alcuni problemi il video è stato rimosso dal tubo ;) un giorno tornerà ancora più bello :P



Non ditemi che vi ho stufato :D

Un bellissimo promo realizzato da Domenico con alcuni dei suoi scatti :) (la musica, modestamente parlando, gliel'ho fatta ascoltare io ehehe)

Ve lo consiglio davvero, due minuti e mezzo si possono anche spender guardando delle belle foto no? :)

Buona visione!
Promo Click Here!